Colà

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Colà, che entrò a far parte del comune di Lazise nel XIX secolo, è una frazione dell'entroterra posto sulle colline moreniche e immerso nel verde dei vigneti; essa viene nominata per la prima volta nel testamento di Engelberto del 28 maggio 861 con il nome di Colata, mentre in documenti successivi assume anche il nome di Colatha e Colada,[37] probabilmente derivato dal latino collis.[38]

Durante la prima guerra di indipendenza italiana il borgo venne occupato dalle truppe piemontesi, mentre durante la terza guerra d'indipendenza furono qui soccorsi numerosi soldati feriti durante la battaglia di Custoza.

Nel paese, parrocchia dal 1526, è presente la chiesa di San Giorgio Martire, realizzata tra il 1757 e il 1762 su emulazione della precedente cappella dedicata a Santa Maria, la quale era stata eretta nel XII secolo. Al suo interno sono presenti cinque altari in marmo e due tele di pregio realizzate da Agostino Ugolini, mentre in canonica è presente la Vergine e i santi Rocco e Sebastiano di Paolo Farinati.[37]


Note

  1. ^ demo.istat.it - Bilancio demografico mensile 2010. URL consultato il 07-05-2010.
  2. ^ Relazione tecnica, op. cit., p. 5.
  3. ^ Relazione ambientale, op. cit., p. 90.
  4. ^ Relazione ambientale, op. cit., p. 49.
  5. ^ Eugenio Turri, Il lago di Garda, Novara, Istituto geografico De Agostini, 1978, p. 7.
  6. ^ Relazione ambientale, op. cit., pp. 20-23.
  7. ^ a b c Relazione tecnica, op. cit., p. 8.
  8. ^ G. Agostini, Lazise nella storia e nell'arte, Verona, 1924.
  9. ^ F. Zorzi, Verona e il suo territorio, Verona, 1960, Vol. I.
  10. ^ Franzosi, op. cit., p. 7.
  11. ^ Franzosi, op. cit., p. 8.
  12. ^ Franzosi, op. cit., p. 10.
  13. ^ Franzosi, op. cit., pp. 11-12.
  14. ^ Franzosi, op. cit., pp. 13-14.
  15. ^ Franzosi, op. cit., p. 15.
  16. ^ Franzosi, op. cit., pp. 16-17.
  17. ^ Franzosi, op. cit., p. 19.
  18. ^ Franzosi, op. cit., pp. 20-21.
  19. ^ Franzosi, op. cit., p. 9.
  20. ^ Franzosi, op. cit., p. 43.
  21. ^ Franzosi, op. cit., p. 29.
  22. ^ a b c Franzosi, op. cit., p. 30.
  23. ^ Franzosi, op. cit., p. 27.
  24. ^ Franzosi, op. cit., p. 28.
  25. ^ Franzosi, op. cit., p. 31.
  26. ^ a b c Franzosi, op. cit., p. 32.
  27. ^ Franzosi, op. cit., pp. 38-39.
  28. ^ a b c Franzosi, op. cit., p. 34.
  29. ^ Franzosi, op. cit., p. 33.
  30. ^ Franzosi, op. cit., p. 35.
  31. ^ villadeicedri.it - Storia. URL consultato il 07-05-2010.
  32. ^ B. Bresciani, Castelli veronesi, Verona, Vita Veronese, 1962.
  33. ^ Franzosi, op. cit., pp. 36-37.
  34. ^ a b c Franzosi, op. cit., p. 48.
  35. ^ a b c d comune.lazise.vr.it - Eventi. URL consultato il 07-05-2010.
  36. ^ comune.lazise.vr.it - Fiera Nazionale "I giorni del miele". URL consultato il 07-05-2010.
  37. ^ a b Franzosi, op. cit., p. 50.
  38. ^ a b D. Olivieri, Toponomastica Veneta, Venezia, 1962.
  39. ^ a b Franzosi, op. cit., pp. 52-53.
  40. ^ Viviani, op. cit., p. 145.
  41. ^ larena.it - Sul lago la crisi non spaventa i turisti. URL consultato il 07-05-2011.
  42. ^ a b Relazione tecnica, op. cit., p. 15.

Bibliografia

Meteo a Lazise

In Collaborazione Con: